Vellutata di zucca con spaghetti di zucchina raw

Dal TT Yoga di Madrid una ricetta veloce, una  fresca e rigenerante vellutata di zucca con “spaghetti” di zucchina raw (cruda) macerati in vinagret d’olio d’oliva e limone.

Questa ricetta è più facile da fare  che da scrivere, iniziamo con gli ingredienti:

-Una zucca a bottiglia

-2/3 zucchine

-limone ed olio d’oliva per la vinagret

-semi di sesamo

Preparazione

Tagliate le zucchine a spaghetto, esistono strumenti per farlo io preferisco a eseguire il taglio a mano, mi diverto di più! Preparare la vinagrette spremendo un limone in una ciotola, unite al succo una tazzina d’olio d’oliva, un pizzico di sale ed una presa di pepe ed emulsionate, anche qui potete scegliere su utilizzare uno strumento elettrico o con una frusta manuale. scaldate in una pentola 500 cl d’acqua leggermente salata.  Sbucciate e pulite la zucca, tagliatela a cubi di 1/2 centimetri massimo e quando l’acqua raggiunge il bollore mettetela nella padella e spegnete il fuoco. Attendete 15 minuti circa dopo di cui utilizzando un passaverdura, od il minipimer come ho fatto io per mancanza del primo, lavorate la zucca fin ad ottenere una vellutata liscia ed omogenea. Ok, il gioco è fatto vi resta solo di tostare un pugno di semi di sesamo e siete pronti ad impiantare. Piatto fondo ed iniziando dalla vellutata, proseguite  arrotandovi sopra gli spaghetti di zucchina e per finire una spolverata  i semi di sesamo.

Il piatto giusto per restare leggeri prima della vostra classe yoga!

image